martedì 31 maggio 2016

Asili e scuole per il Movimento 5 Stelle sono un investimento

Il M5S Roma promuove la scuola pubblica, di qualità ed accessibile a tutti, con particolare attenzione ai cittadini con maggiore disagio sociale. Occorre promuovere percorsi educativi finalizzati alla valorizzazione di comportamenti virtuosi per la gestione e condivisione dei beni pubblici; combattere il pregiudizio e lottare contro le illegalità; favorire i servizi per alunni con disabilità al fine di realizzare una programmazione coordinata tra servizi scolastici e servizi sanitari, socio­assistenziali culturali e sportivi; riorganizzare il servizio di refezione scolastica per favorire l’economia locale, il minimo impatto ambientale e la corretta educazione alimentare.

E’ inoltre fondamentale pianificare e programmare la manutenzione degli spazi verdi esterni prevedendo interventi periodici di sfalcio, potatura e disinfestazione affinché siano sempre disponibili, curati e sicuri per il loro utilizzo; intervenire in modo sistematico sulla manutenzione degli edifici scolastici, al fine di evitare situazioni di urgenza ed emergenza, programmando gli interventi e allocando per tempo le risorse finanziarie.

Per il M5S Roma è necessario investire sugli educatori, sugli insegnanti e su tutte quelle figure che accompagnano le giornate dei bambini, al fine di consentire un adeguato, soddisfacente e funzionale rapporto educativo e didattico. Per il M5S Roma deve essere valorizzata la formazione professionale, fondamentale strumento al contrasto della dispersione scolastica e per l’avvio al mondo del lavoro degli alunni e studenti, soprattutto nella fascia dell’obbligo (fino a 16 anni); è fondamentale renderla maggiormente rispondente alla domanda di mercato, con particolare riguardo alle attività compatibili con uno sviluppo sostenibile del territorio.