domenica 23 novembre 2014

Parte l'iniziativa Prendi a Cuore #prendiacuore

Da una panchina vecchia e inutilizzabile ne esce una nuova, basta un pó di impregnante, alcune assi di legno e qualche idea, come quella di sostituire i rettangoli deteriorati sotto le altalene dei bambini spostandoli di posto. Raccogliere i rifiuti e differenziarli, fare comunità. Questo è il movimento, questi sono gli attivisti che in una mattina domenicale ci mettono la faccia e si impegnano per il territorio. Lavoriamo nelle istituzioni con fatica e ci diamo da fare con queste piccole cose che ricaricano gli animi e ci fanno sentire utili dove le istituzioni latitano, e come latitano. L'idea del #prendiacuore un luogo del municipio è qualcosa di importante che porteremo avanti nei nostri quartieri, come abbiamo sempre fatto in fondo,  con chiunque voglia dare un contributo. Serve impegno anche fuori dai palazzi.

ps. un ringraziamento agli attivisti. Senza di loro tutto questo non sarebbe possibile.













Guarda il video dell'iniziativa

10 commenti:

  1. siete grandi!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Bravissimi! Se tutti i politici invece di parlare facessero questo il nostro paese sarebbe migliore.

    RispondiElimina
  3. ma che ve ne frega di mettere a posto le cose se poi la gente se lo scorda al momento del voto e si ricorda solo degli 80€ che poi restituirà in tasse?? Comunque avete fatto benissimo il mio è uno sfogo

    RispondiElimina
  4. esempio bellissimo

    RispondiElimina
  5. non sono d'accordo lo devono fare le istituzioni

    RispondiElimina
  6. Non è importante se ci votano o meno...l'importante è prendere a cuore il nostro territorio! Insieme possiamo fare molto! questo è un esempio.

    RispondiElimina