venerdì 11 ottobre 2019

Come al solito mi devo arrabbiare.

Quando mi arrabbio ho solo un' arma per tappare la bocca a chi vuole speculare sul lavoro che stiamo facendo: quello di mostrare LE VERITÀ NASCOSTE.

Giornali e televisioni locali raccontano dei problemi del traffico sul Ponte dei Pescatori, ma non mostrano cosa succede sotto. Allora lo faccio io. Dopo venti anni di lavori mordi e fuggi noi stiamo risolvendo il problema DEI PESCATORI e quello della sicurezza per gli AUTOMOBILISTI in modo definitivo.

Le immagini parlano chiaro e l'informazione di professione latita.

domenica 6 ottobre 2019

GUARDATE QUESTI BALORDI in zona Tiburtina nel quarto municipio di ROMA.

Gli darei 20 anni di galera. Pochi? Trasporto illegale e ripetuto abbandono di rifiuti speciali in un’area trasformata in discarica abusiva.

Facevano avanti e indietro e alla fine i nostri agenti del Pics (Pronto Intervento Centro Storico) e del Reparto Operativo di Coordinamento e Supporto (Rocs) grazie alle telecamere nascoste li hanno beccati.

Tutti i responsabili di tali illeciti dovranno provvedere a loro spese alla rimozione ed al regolare conferimento dei rifiuti presso impianti autorizzati. PER IL RESTO SPERO CHE BUTTINO LA CHIAVE.

 

venerdì 4 ottobre 2019

La spiaggia degli sposi è realtà

Beppe Grillo un giorno mi disse che dovevamo lasciare dei segni in questa città. La 'Spiaggia degli Sposi' è realtà e da oggi chi vuole può prenotarsi per celebrare il proprio matrimonio in riva la mare della Capitale. Come vedete gli sposi possono scegliere come allestire il gazebo e l'area adibita alla cerimonia.

Ti puoi sposare ad Ottobre in pieno giorno, come in questo caso, o durante l'estate magari al tramonto. Credetemi l'atmosfera è fantastica. Siamo orgogliosi di aver raggiunto questo obiettivo. Forza!

giovedì 3 ottobre 2019

VOGLIO SAPERE COME LA PENSATE SUL VOTO A 16 ANNI DI ETA'

La verità sul nostro lavoro

E ma perché avete fatto la 'Spiaggia degli Sposi' se li è degradato? Ma dai... avete messo le passerelle migliorando l'accessibilità ma quell'edificio davanti è ancora occupato. Cavolo le scritte sui muri e la ciclabile!

Alcuni se fai una cosa si lamentano dell'altra male informati dalle TV (anche locali) e dai giornali che non riescono a fare il loro lavoro, ovvero informarsi per informare. Abbiamo realizzato la 'Spiaggia degli Sposi' e riqualificato uno spazio ma a differenza di prima al posto delle spartizioni politiche abbiamo programmato il futuro. Questo non ve lo raccontano forse perché non erano abituati. Lo faccio io per punti.

🍌 L'edificio che vedete in foto (Ex Ufficio Tecnico) è stato messo in sicurezza e tinteggiato in attesa che la manifestazione di interesse tramite il bando lo faccia diventare un centro socio-culturale.
🍌 Proprio davanti abbiamo realizzato una spiaggia accessibile ai disabili con tutti i servizi (un modello che stiamo replicando su tutti gli arenili).
🍌 Accanto abbiamo la spiaggia per i matrimoni e domani inizieranno le prime cerimonie.
🍌 Il progetto per riqualificare il vecchio pontile dei pescatori ormai impraticabile è quasi pronto e entro l'anno verranno impegnati i fondi.
🍌 Abbiamo avviato l'iter per riqualificare la pista ciclabile che parte dal porto e arriva proprio di fronte l'area interessata (anche questi fondi verranno impegnati entro fine anno).
🍌 La parte della Colonia Vittorio Emanuele occupata verrà sgombrata tutelando tutte le fragilità tramite un percorso già avviato.

Fare informazione completa sarebbe un vostro dovere come sarebbe giusto raccontare perché quell'area si trovava in quelle condizioni, perché il pontile è crollato e il motivo per cui siamo costretti a risolvere i problemi lasciati da una classe politica infame. Questo lo sapete?

mercoledì 2 ottobre 2019

La Spiaggia degli Sposi a Ostia e una spiaggia della legalità

Era la spiaggia occupata da Vito Triassi, uno dei fratelli-reggenti del clan che rappresenta la potente famiglia mafiosa dei Cuntrera-Caruana a Roma insieme al genero e sodale Alfredo Colaci.

Oggi è la ‘Spiaggia degli Sposi’, pubblica e fruibile da tutti. Venerdì 4 ottobre dalle ore 11.30 celebriamo i primi matrimoni sulla spiaggia di Ostia. Nel frattempo a dicembre, nella fase di Bilancio, modificheremo le tariffe per i non residenti in modo da rafforzare le entrate e far sì che questi soldi vengano spesi per il territorio. Il nostro obiettivo era riqualificare una zona importante del lungomare di Roma e renderla viva.

Per questo, non ci limiteremo solo ai matrimoni, ma incentiveremo eventi miranti a favorire la partecipazione al territorio e a dare nuovo impulso all'economia. Sarà tutto il tessuto economico e, soprattutto, gli alberghi e i ristoratori in primis a beneficiarne. Abbiamo trasformato una gestione, quella precedente, oscura e ambigua, in una grande opportunità per il territorio, che intendiamo rendere sempre più vivibile, bello e gradevole.

 A tutte le coppie che diranno il fatidico sì sulla spiaggia degli sposi, il Municipio regalerà una borraccia #plasticfree, in linea con il percorso ambientale già intrapreso. I cittadini, i turisti e la gente di Roma chiedevano la 'Spiaggia degli sposi' da anni. Dal canto mio, sono estremamente soddisfatto e orgoglioso di aver contribuito a realizzare il sogno di molte persone innamorate. ❤️