domenica 12 ottobre 2014

I parlamentari e cittadini romani firmano le delibere di iniziativa popolare del municipio 10

In questi tre giorni stupendi al Circo Massimo alcuni parlamentari romani hanno firmato le nostre delibere di iniziativa popolare. Trasparenza, Legalità e Sicurezza sono i temi che abbiamo proposto alle persone, le quali hanno risposto con una partecipazione sopra ogni aspettativa. Non ci fermiamo nonostante sia state raggiunte le firme necessarie, continueremo a raccogliere sottoscrizioni anche nei prossimi giorni perchè infondo non è il numero di firme che ci interessa ma avvicinare più cittadini possibili alla politica e alle istituzioni locali. Migliaia di cittadini hanno ritengono i temi presentati fondamentali per un territorio.

Le delibere  riguardano:   
                                                
Legalità 
Una delibera che riguarda il diritto di accesso alle spiagge del litorale prevedendo un nuovo varco per consentire di entrare direttamente al mare dalla Rotonda di Ostia a piazzale Cristoforo Colombo. La Rotonda è un punto primario di arrivo per i romani che percorrono la Colombo e raffigura uno dei punti storici più importanti dell'iconografia lidense.


Il secondo provvedimento riguarda la prevenzione dalle infiltrazioni mafiose nella gestione degli appalti. Argomento che visti i precedenti riscontri, ancora oggi in corso, ha segnato profondamente la percezione del diritto alla legalità da parte dei cittadini.

Trasparenza
La terza delibera propone la trasparenza delle sedute del Consiglio Municipale mediante la trasmissione in diretta streaming e la possibilità di rivedere le adunate pubbliche in un secondo momento. 

La quarta delibera propone di impiegare al meglio le risorse economiche assegnate al Municipio tramite il Bilancio Partecipato che permetterà ai cittadini essere parte attiva nelle scelte strategiche dell'amministrazione tramite il sito internet municipale.

Sicurezza 
La quinta delibera guarda la sicurezza delle strade del municipio, risulta che uno dei problemi maggiormente sentiti è quello della lotta alla microcriminalità. A tale scopo il documento istituisce la figura importantissima il vigile di quartiere.