martedì 9 dicembre 2014

Quello che dice Magi è falso

La riunione dei portavoce (consiglieri comunali e municipali) per prendere la decisione su quale linea tenere a Roma è finita alle 18.30 circa. Abbiamo agito consultando la legge ed in sintonia con i gruppi municipali. Ero presente a via delle Vergini e posso confermare che Alessandro Di Battista non era con noi, mentre è venuto in seguito in assemblea capitolina a sostenerci. Posso confermare che la decisione di non accettare la vice presidenza dell'assemblea è stata unanime da parte dei portavoce. La linea e sempre stata la richiesta dello scioglimento del comune e nel frattempo la presidenza dell'assemblea capitolina come ruolo di garanzia. Non avremmo mai accettato di fare da foglia di fico a questa amministrazione, sia chiaro. Mai uno di noi ha pensato di entrare in maggioranza con questo Sindaco alla frutta. Le dichiarazioni del consigliere Riccardo Magi (Radicali) che è in quella maggioranza sono false.