domenica 30 aprile 2017

La verità sull'ordinanza balneare.

L'ordinanza vieta di mangiare dentro la cabina perché quando ci sono 50 gradi all'ombra in queste strutture si rischia il malore. Molti stabilimenti vietano di mangiare sotto l'ombrellone e costringono gli abbonati a mangiare in cabina. Si chiama giustizia e buonsenso. Ma non c'è alcun divieto di godervi il mare mangiando la vostra pasta fredda sulla riva, sotto l'ombrellone, sotto al portico della cabina o in qualsiasi altro punto della spiaggia. E' stata fatta una grande cosa che chi si è fatto finanziare le campagne elettorali negli anni da certi poteri non poteva fare. Chissà perchè si lamentano ora?