giovedì 11 maggio 2017

Con il Movimento 5 Stelle finisce la spartizione dei partiti delle poltrone

Nomine trasparenti e procedure diverse. La spartizione delle poltrone è finita a Roma. Finalmente si decide sul merito e per il bene della città. Con il Movimento 5 Stelle il principio della divisione partitica del potere finisce e si apre l'era del buonsenso. Gli amministratori delle aziende partecipate di Roma Capitale non lavoreranno più per i partiti ma per i cittadini.