martedì 21 ottobre 2014

Lo avevamo previsto a settembre


L'articolo di Zeus di questo mese parla del rischio idrogeologico. Scritto a settembre oggi è più attuale che mai anche se gli eventi lo hanno superato. La domanda che ponevamo ad una maggioranza cosciente del problema ma impotente a risolverlo era: "Fino a che punto pensate di poter contare sulla pazienza dei cittadini?". A distanza di un mese arriva la risposta visto che ci troviamo un municipio giustamente occupato dai cittadini alluvionati. http://www.zeusonline.info/