domenica 28 dicembre 2014

La faccia tosta dei nuovi assessori di Marino compresa la Droghei

I neo assessori capitolini alla legalità e trasparenza Alfonso Sabella e alle politiche sociali e al welfare Francesca Danese, accompagnati dall’assessore municipale ai servizi sociali Emanuela Droghei, hanno visitato il campo nomadi di via Enrico Ortolani, ad Acilia, oggetto nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 dicembre di un raid a sfondo razzistico - sono stati esplosi nove colpi di pistola ad altezza d’uomo. Certo questi sono dei balordi ma per il sedere da questi assessori non mi ci faccio prendere. Tutti insieme appassionatamente hanno promesso nuovi servizi al campo per il nuovo anno (bagni e docce). Ci vuole LA FACCIA COME IL CULO quando solo pochi giorni fa hanno votato (noi contrari naturalmente) una delibera che in quell'area con grave dissesto idrogeologico fa costruire un albergo, un multi-piano e un centro commerciale, tutto senza avere la minima idea di cosa fare delle persone che abitano quel campo. Vi continuano a prendere per il sedere. Non credetegli!

guarda anche qui http://goo.gl/BstT3M