mercoledì 19 settembre 2018

Zingaretti ha il dovere di vigilare sul corretto operato di Astral S.p.a. sul Ponte della Scafa.

La chiusura senza preavviso del ponte è stata vergognosa. Perché dopo diversi mesi dal l’esecuzione delle attività di controllo eseguite, l’Astral non è immediatamente intervenuta per segnalare alle amministrazioni interessate la criticità statica del ponte della Scafa? Perché non sono state verificate le numerose incongruenze che derivano dall’operato di Astral? E non solo! Cosa sa dirci Zingaretti sulla sicurezza della struttura del viadotto dell’Aeroporto?

Gli esiti dei controlli devono essere resi pubblici! Oggi con un ordine del giorno ho chiesto che si intervenga affinché il presidente della Regione Lazio Zingaretti produca una relazione esaustiva per rispondere a tutti questi interrogativi. Roma sconta in diversi settori l’inerzia della giunta Zingaretti. Devono darsi una mossa!

In questo caso ci sono in ballo la sicurezza dei cittadini e sull’integrità delle strutture. Questo non è un gioco. Basta!