domenica 2 dicembre 2018

NON LASCEREMO IN QUESTO MODO IL DESERTO CHE CI HANNO CONSEGNATO GLI ALTRI

Ci contraddistingue la coerenza. Quello che diciamo facciamo. La repressione dei crimini di Ostia è sacrosanta ma non basta. Un territorio dove tutti meno alcuni sono persone oneste non può essere lasciato solo. Lo sappiamo benissimo.

Potete esserne certi. Le mafie e i criminali hanno proliferato dove è mancata per anni l'amministrazione; oggi non è più così e dovete esserne orgogliosi. Partono anche per questo i lavori di riqualificazione del lungomare di nuova Ostia. Loro li arrestano e noi li prendiamo a mazzate a forza di cose belle.