venerdì 14 novembre 2014

Così gestiscono i soldi dei cittadini


La somma urgenza per la bonifica dell'area di via Adolfo Cozza dove risiedeva la scuola DOREMIDIVERTO è costata 1 MILIONE DI EURO. Il presidente del municipio ANDREA TASSONE e l'assessore ai lavori pubblici ANTONIO CALIENDO ci spiegheranno come hanno fatto a chiedere questa cifra a Marino (parliamo comunque di spese fuori bilancio) quando il finanziamento per costruire la scuola è di 2 milioni. Una persona "sana" chiede di costruire la scuola e nell'appalto prevede la bonifica da parte della ditta che si aggiudica i lavori. Il bello è che la bonifica era inserita nel progetto precedente che stava per essere appaltato. Io lo chiamo sperpero di soldi pubblici! Denunceremo alla corte dei conti questo scempio. Tra le altre cose veniamo a sapere, cosa che non è mai stata fatta in questo municipio, che il consiglio deve votare le somme urgenze. Illegalità su illegalità.

ps. la costruzione della scuola è presente nel piano degli investimenti.
pss. perchè il presidente del municipio ha dichiarato una spesa minore anche a mezzo stampa?