venerdì 10 ottobre 2014

Marco Salvi vince la sua battaglia

Questo signore si chiama Marco Salvi è non ha accettato l'ingiustizia, l'opacità amministrativa e l'annoso silenzio della politica municipale. Il suo coraggio è stato un esempio. Le numerose denunce e manifestazioni di protesta hanno accompagnato l'amministrazione verso una presa di coscienza. Sciopero della fame, manifestazioni in Campidoglio ed occupazioni del municipio che lo hanno portato ad incatenarsi nell'aula consiliare. Proteste civili e portate avanti con enorme dignità. Grazie a lui sono iniziati i lavori di bonifica e recupero di un terreno a Villaggio Africa ostaggio della politica e della burocrazia. Per merito suo si potranno risolvere molte criticità idrogeologiche ed ambientali. Grazie Marco!